3ª Edizione Anter green awards

logo_anter_green_awards

Dopo il successo delle edizioni 2015 e 2016, tornano anche nel 2017 gli ANTER Green Awards, gli “Oscar” per la diffusione delle energie rinnovabili.

Questi mesi appena trascorsi, sebbene abbiano visto crescere l’attenzione attorno al tema della green economy, grazie a traguardi importanti per il futuro del Pianeta, come i summit di Parigi e Marrakech sul clima (“Cop21”e “Cop22”), sono stati segnati anche da gravi disastri ambientali e preoccupanti segnali dell’avanzata del cambiamento climatico, come lo scioglimento progressivo dei ghiacci dell’Artico.

In questo contesto incerto, ANTER, a seguito dei dati emersi con le interviste “ai grandi” svolte dai bambini durante la Prima Edizione di SalviAmo il Respiro della Terra, ha effettuato un nuovo sondaggio sulla diffusione della cultura delle Energie Rinnovabili in Italia, riscontrando ancora grande confusione sul tema: l’85% degli intervistati, infatti, non è in grado di distinguere fonti rinnovabili da fonti inquinanti, e questo a causa dello scarso impegno delle istituzioni nell’informare i cittadini (come affermato dal 56% del campione).

Servono dunque iniziative mirate per educare le nuove generazioni in materia di energie rinnovabili, sensibilizzare i cittadini sulla tutela dell’ambente e, soprattutto, coinvolgere le istituzioni in questo percorso, affinché riportino il tema della lotta al cambiamento climatico al centro della discussione politica, risollevando le sorti del nostro Pianeta e donandogli finalmente un futuro IN SOSTENIBILE.

Per questa ragione, domenica – presso il Palazzo dei Congressi di Riccione – si è svolta la Terza Edizione degli “ANTER Green Awards”, la cerimonia di premiazione degli istituti scolastici che nel 2016 hanno preso parte al progetto di educazione ambientale “Il Sole in Classe” che – grazie a un innovativo approccio ludico didattico – intende avvicinare gli studenti a uno stile di vita sempre più ecosostenibile. All’iniziativa hanno partecipato oltre 70 scuole proponendo 500 elaborati.

L’evento, aperto dal Presidente Onorario di ANTER Leonardo Masi, che ha condiviso i preoccupanti dati del sondaggio con il pubblico, è stato condotto dal cronista sportivo di Sky Sandro Donato Grosso e si è svolto con il Patrocinio di Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Senato della Repubblica, Camera dei Deputati e Regione Emilia Romagna, registrando la partecipazione oltre 1300 associati.

Con il patrocinio dalla Camera dei Deputati, Senato della Repubblica,
Ministero dell’Ambiente e Regione Emilia Romagna

logo_camera partner_senato-della-repubblica logo_minambiente

Importanti ospiti provenienti dal mondo dello sport e dello spettacolo hanno preso parte alla manifestazione per consegnare i premi alle scuole vincitrici:
il rugbista Andrea Lo Cicero ha premiato la scuola secondaria di primo grado “Fucini – Roncalli” (Plesso Roncalli) di Gragnano (NA) per la “Miglior Poesia”; mentre il premio “Miglior Evento Mediatico” è stato consegnato alla scuola primaria “Terzo Circolo Didattico Mondragone” (Plesso Sant’Angelo) di Mondragone (CE) dal campione olimpico di pesi leggeri e welter Patrizio Oliva. Grande sorpresa, poi, durante l’assegnazione del premio “Miglior Disegno” alla scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Rita Levi Montalcini” di Zagarolo (RM), quando sul palco è salito il Pastore Tedesco Rex.
ospiti_17_2
Ciascuno degli istituti vincitori si è aggiudicato un anno di fornitura 100% gratuita e rinnovabile della quota energia, messa in palio dal main sponsor NWG Energia, consentendo quindi una notevole riduzione delle emissioni di CO2 e un ragguardevole risparmio per le casse pubbliche.
anter_green_awards
La campionessa olimpica di tuffi Tania Cagnotto ha poi premiato Alessandro Abbondante di Portici (NA) come “Ambasciatore ANTER dell’anno” che grazie ad NWG Energia visiterà Essen, Capitale Green Europea 2017.
In nomination per la carica di Ambasciatore dell’anno anche Ivana Persechino e Massimo Neri che si sono contraddistinti nell’organizzazione degli eventi “il Sole in Classe”.

Durante l’evento, ANTER ha anche colto l’occasione per annunciare alcune importanti novità: come la nascita del suo Comitato Scientifico, formato dal Direttore Lohengrin Becagli e dalle pediatre Stefania Russo e Graziella Sapia; la firma di un “contratto d’amicizia” tra ANTER e FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri), ad opera del Presidente di ANTER Antonio Rainone e del presidente FIMP Gianpietro Chiamenti, e la partnership tra ANTER, AMREF Health Africa e NWG Energia che, come annunciato da Tommy Simmons, fondatore di AMREF Italia, permetterà di donare un vaccino ad un bimbo africano per ogni tessera ANTER sottoscritta durante l’iniziativa “SalviAmo il Respiro della Terra” del 22 aprile 2017.
img_amref_nwg_energia-min
A chiusura della manifestazione, un messaggio forte di speranza e determinazione: dare un futuro alle generazioni di domani, in un ambiente più sano e sicuro è possibile e necessario… Occorre lo sforzo congiunto di tutti, INSIEME!