Raffaele Esposito, ambasciatore ANTER

Storie di ambasciatori

Mi chiamo Raffaele Esposito e sono nato a Napoli. Sono sposato e ho due figli: Alberto ed Emanuele.
Diventare Ambasciatore ANTER  mi ha reso più forte e mi ha permesso di riappacificarmi con mio padre, insegnante per una vita, che purtroppo oggi non c’è più.
Pur avendomi sempre lasciato libero di scegliere, egli avrebbe desiderato per me un percorso da docente. È attraverso ANTER che, inseguendo i miei sogni, in qualche modo ho realizzato anche i suoi.
Educare i bambini a migliorare il mondo, partendo da piccole abitudini, per vivere una vita “pulita” e degna di essere vissuta, nel rispetto dell’ambiente, è sicuramente la strada giusta da percorrere per un futuro migliore.
Il Sole in Classe illumina di felicità sia me che i bambini che di volta in volta incontro: essi comprendono l’importanza di mantenere in buona salute la nostra casa comune, ossia la Terra, che ci è stata data in comodato d’uso e va gestita in modo corretto affinché rimanga bella e sana per più tempo possibile.
A tal proposito durante una lezione un bambino mi ha domandato: “Perchè dobbiamo impiegare tutto questo tempo per cambiare? Facciamolo subito, sostituiamo tutte le auto e usiamo l’energia pulita”. Questa domanda, apparentemente ingenua forse, rivela una grande intelligenza.
I bambini sono più sensibili di noi, entusiasti, sognatori e allo stesso tempo più veloci nel fare.
Il tempo scorre inesorabile e agire è la sola cosa da fare per ottenere un vero cambiamento. Scegliere di utilizzare le energie prodotte da fonti rinnovabili significa avere uno stile di vita eco-sostenibile, l’unico in grado di garantire un futuro all’umanità.

CONTINUA CON

Cosa sono le Comunità a Sostegno dell’Agricoltura?

Uno scenario pericoloso Lo sapevamo e ce lo ha ricordato ancora una volta il report dell’Ipcc “Climate Change and Land”,...

Quando la sostenibilità è anche un buon affare: intervista a Emanuela Scimia di thinkstep

C’è un’azienda che aiuta le altre imprese e le organizzazioni a perseguire i propri obiettivi in maniera sostenibile. Si chiama...

Cosimo Santilli, Ambasciatore ANTER

Da sempre ho avuto una vocazione verso il sociale e l’aiuto al prossimo; ho sempre cercato l’avventura, l’essere in prima...

Iscriviti alla nostra newsletter