Ugo Natili, ambasciatore ANTER

Storie di ambasciatori

Aiutare chi ne ha bisogno è un valore molto importante che i miei genitori mi hanno trasmesso.
Quando ho conosciuto ANTER, Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili, ho subito capito che diventare Ambasciatore sarebbe stato il modo migliore per imparare, crescere ed insegnare agli altri a vivere sul nostro pianeta in modo rispettoso.
Poter andare con Il Sole in Classe nelle scuole elementari e medie, dove crescono le nuove generazioni, e poter contare su uomini e donne che non hanno pregiudizi, e soprattutto inquinamento mentale, è la conferma che ho preso la decisione giusta.
La mia più grande soddisfazione infatti l’ho avuta durante il primo evento che ho organizzato in una scuola del mio paese, Civita Castellana, quando un bambino tra quelli presenti, mi ha fatto i complimenti per ciò che gli stavo insegnando, dicendomi che da grande avrebbe voluto fare la stessa cosa che stavo facendo io.
Ogni giorno cerco di trasmettere ai miei figli Ludovica e Jacopo l’amore per la vita e il rispetto per l’ambiente, perché anche loro possano trasmetterli a loro volta.

CONTINUA CON

Tutti pazzi per le crociere, ma si rischia di respirare aria inquinata

Sei un amante delle crociere? Allora sappi che si tratta di una passione che potrebbe non essere troppo positiva per...

Copernicus: l’occhio dell’Europa sulla Terra

In pochi lo sanno, ma c’è un “occhio speciale” con cui l’Europa osserva il globo terrestre per monitorare lo stato...

Elisa Sorcionovo, ambasciatrice ANTER

Mi chiamo Elisa Sorcionovo, ho 35 anni e sono un architetto. Sin dall’inizio il mio percorso di studi universitari si...

Iscriviti alla nostra newsletter