eolicicover

Un paese pieno di…pale eoliche

L’eolico piace al Meridione d’Italia: è infatti in sei regioni del Sud che si trova il maggior numero di impianti.

Una panoramica sulla dimensione dell’eolico in Italia è possibile grazie al sistema Gaudì, Gestione Anagrafica Unica degli Impianti e Unità di Produzione, che fotografa la situazione al 30 novembre 2018.

eolici1

Fonte Terna

Dal 2012 la potenza cumulativa installata è aumentata di 2 GW e al momento sono presenti in Italia poco più di 10 GW di eolico. Un risultato che soddisfa, ma che deve assolutamente migliorare per diventare eccellente: l’obiettivo consigliato degli studiosi è di raggiungere un raddoppio entro il 2030.

I numeri dell’eolico italiano

Al momento nel nostro paese ci sono 5.645 impianti eolici per quasi 7000 aerogeneratori di varie taglie di potenza. Sopra i 10 MW di potenza ci sono 313 impianti per una potenza complessiva di poco più di 9 GW (9,07 GW). La classe di potenza più presente è quella che va da 20 a 200 kW, con 3.956 impianti ed una potenza totale di circa 234 MW. Come detto sopra, la risorsa eolica è presente soprattutto al Sud: ben il 91% dell’energia eolica prodotta viene da sei regioni meridionali che hanno tutte almeno oltre 1 GW di potenza: il primato va alla Puglia che ne ha 2,5 GW e genera il 24,8% del totale di potenza eolica installata in Italia, con 92 impianti sopra i 10 MW di potenza. La medaglia d’oro per il maggior numero di impianti va invece alla Basilicata, che ne conta 1180, nella taglia 20-200 kW.

eolici2

In Italia si trovano 769 impianti fino a 12 kW per 4,4 MW di potenza prodotta, 94 impianti da 12 a 20 kW per 1,7 MW di potenza, 368 impianti da 200 kW a 1 MW: per circa 212 MW di potenza, 145 impianti da 1 a 10 MW per circa 571 MW di potenza.

®Eco_Design WebMagazine

CONTINUA CON

Conservare l’energia solare: non è più solo un sogno grazie a una molecola speciale

Un’intuizione che apre allo stoccaggio di energia solare   Una molecola in grado di immagazzinare energia solare, che renderebbe possibile...

Addio al Petrolio: I biocarburanti in Italia

Secondo alcune stime dell’IPCC (commissione dell’Onu sul clima) tra le maggiori fonti di inquinamento, con un’incidenza di circa il 78%...

Ecobonus 2019: un aiuto per raggiungere il risparmio energetico

In cosa consiste l’Ecobonus 2019? Si tratta sostanzialmente di una proroga di quanto previsto per lo scorso anno, ma entriamo...

Iscriviti alla nostra newsletter