ANTER e l’impegno nelle scuole: “Non solo Green pass – L’aria buona entra in classe”

Educare le nuove generazioni puntando in particolar modo alla qualità dell’aria negli ambienti indoor

  • 4
  •  
  •  

NON SOLO GREEN PASS – L’aria buona entra in classe: questo il tema sul quale, venerdì 10 settembre, presso Villa Rainone a Montemurlo (Prato), rappresentanti delle Istituzioni, della scuola ed esperti si sono confrontati sui temi legati alla riapertura delle scuole in sicurezza e alla qualità dell’aria in relazione ai possibili scenari di diffusione del contagio che si potrebbero presentare nell’ambito della didattica, e alle misure di prevenzione e contenimento del Covid-19.

Questa iniziativa, organizzata da ANTER, Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili, si colloca all’interno del progetto formativo “Il Sole in Classe”, che ormai da oltre sette anni si svolge nelle scuole d’Italia che vi aderiscono, a fianco degli studenti, degli insegnanti e delle famiglie, con l’obiettivo di sensibilizzare i bambini sulle tematiche ambientali, sulla sostenibilità e sulle energie pulite, con un approccio ludico-didattico.

Consapevoli dell’importanza del ruolo della scuola nella formazione e crescita di un bambino e della conseguente necessità di mantenere la didattica in presenza, ANTER si propone di favorire tale obiettivo puntando ad una maggiore attenzione alla qualità dell’aria indoor e al suo ricambio (naturale o meccanico).

Oltre le misure di contenimento emanate delle autorità compenti, l’Associazione promuove l’attuazione di un metodo scientifico o meglio “ingegneristico” di valutazione dei tempi di areazione degli ambienti scolastici, sulla base dell’analisi di precisi parametri e di un algoritmo che consentirebbe in maniera semplice ma efficace, una valutazione del rischio.

Tale metodo è stato messo a punto dal Prof. Buonanno, che con il suo team dell’Università di Cassino, sulla base di un modello teorico – pubblicato su una rivista scientifica e recepito in una raccomandazione anche dall’Istituto Superiore di Sanità – ha sviluppato un tool per stimare il rischio di contagio e conseguentemente mitigare il rischio di infezione.

Il progetto pilota partirà con l’adesione di due scuole: l’Istituto comprensivo di Praia a Mare (Cosenza) e il 2° Istituto Comprensivo di Ferentino (Frosinone).

Il Presidente di ANTER Alessandro Giovannini ha annunciato che per l’anno scolastico 2021/22 il Progetto“Il Sole in Classe” si arricchirà di un nuovo cartone animato “L’Aria buona entra in classe” che sensibilizzerà al rispetto delle misure di prevenzione e contrasto al Covid-19 previste dalle Autorità competenti, richiamando l’attenzione anche sugli aspetti relativi all’aria indoor e al suo costante ricambio quale ulteriore misura per garantire il diritto agli studenti di fruire della didattica in presenza  in sicurezza.

Al dibattito, moderato da Tiberio Timperi, giornalista televisivo, hanno preso parte: Alessandro Giovannini, Presidente di ANTER – Stefania Russo, medico pediatra e Presidente del Comitato Scientifico di ANTER – Mario Rusconi, Presidente Associazione Nazionale Presidi Lazio – Ilaria Bugetti Consigliere Regionale Toscana – Francesco Torselli, Consigliere Regionale Toscana e Simone Calamai, Sindaco di Montemurlo.

Sono intervenuti poi con un contributo video, l’On. Barbara Floridia, Sottosegretaria di Stato al MIUR e Giorgia Latini, Assessore Regionale Marche.

All’evento hanno partecipato anche 65 Ambasciatori, i volontari dell’Associazione provenienti da tutta Italia che, grazie al loro costante impegno, sono la voce del progetto sul territorio nelle scuole.

Sponsor dell’iniziativa e sempre a fianco di ANTER, NWG Energia Spa Società Benefit e B Corp, che oltre ad avere supportato l’organizzazione, ha sostenuto i costi necessari per rendere l’evento ad impatto zero compensando i gas serra generati, attraverso la collaborazione con Reteclima, Ente non profit.

L’evento ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Montemurlo (Prato).

ANTER, Associazione Nazionale Tutela Energie Rinnovabili è un’associazione no-profit nata nel 2009 con la missione di diffondere la cultura della tutela ambientale e promuovere la conoscenza e lo sviluppo delle energie pulite, cioè energie prodotte da fonti rinnovabili.

Con il progetto “il Sole in Classe”, grazie all’impegno dei suoi volontari è presente nelle scuole primarie e secondarie di I° grado di tutta Italia per presentare l’iniziativa educativa che, con un approccio ludico-didattico e attraverso cartoni animati e filmati multimediali, ha la finalità di trasmettere alle giovani generazioni l’importanza di tenere un atteggiamento quotidiano rispettoso dell’ambiente.

Alcuni numeri: dal 2014 ad oggi si sono svolte più di 4.000 lezioni che hanno coinvolto oltre 200.000 alunni di tutte le regioni d’Italia.

Agisci per l’ambiente di oggi e di domani, con la tessera anter.

Iscriviti

Iscriviti alla nostra newsletter