Design green: giardini interni per purificare l’aria di casa

Tanti i benefici del verde verticale ‘mangia-smog’ che decora gli ambienti urbani, migliora l’isolamento termico e purifica l’aria

In principio erano le piante rampicanti che abbellivano muri e superfici anonime. Poi venne l’ora del verde verticale, quello che non si limita a decorare e fare bella la nostra casa. Questi giardini interni di design hanno una vera e propria funzione ambientale perché migliorano la qualità dell’aria, mitigano le isole di calore e il deflusso dell’acqua piovana.

vertical-garden-indoor

Che sia a casa o in ufficio, che sia una superficie esterna o interna, il verde verticale è alla portata di tutti. Si tratta di veri e propri quadri viventi che possono rivestire pareti o esterni di interi edifici, oppure dare vita a suggestivi angoli di natura incastonati in ambienti chiusi.
Per realizzare involucri di living walls vengono utilizzati elementi modulari in materiali inorganici, nei quali viene predisposto il terriccio e la coltura delle essenze scelte: ogni modulo può essere affiancato fino a ricoprire superfici molto estese. Indiscussi i benefici per la qualità dell’aria.

Se è vero che alcune specie di piante combattono le polveri sottili che attanagliano le città, lo stesso ragionamento vale per i giardini verticali interni che diventano un antidoto contro l’inquinamento indoor visto che nei contesti urbani spesso la qualità dell’aria negli edifici è peggiore di quella esterna. Il verde assorbe agenti inquinanti insidiosi come la formaldeide che s’insinua nei colori dei tappeti, nelle resine dei parquet o nei detergenti per la casa. In un giardino verticale è possibile coltivare una vasta scelta di piante di piccole dimensioni, personalizzando la superficie.
Aloe vera, Gerbera, Crisantemo, Edera, Palma di bambù sono alcuni esempi di piante ‘mangia-smog’. Inoltre queste pareti ‘vive’ migliorano l’isolamento termico e riducono il consumo di energia rappresentando un perfetto esempio di architettura ecosostenibile. Infine, i giardini verticali fanno da barriera contro gli agenti atmosferici. I muri esterni dell’abitazione non temono pioggia e grandine grazie alla protezione verde: i giardini diventano un valido aiuto salva-pittura, soprattutto in inverno.

 

®Eco_Design WebMagazine

CONTINUA CON

Eco design, i materiali protagonisti del design sostenibile

Belli, utili e sostenibili. Sono i prodotti di eco design. È questa la nuova frontiera del design, che unisce il...

Dai boschi verticali ai grattacieli “mangia smog”, il ruolo cruciale dell’architettura sostenibile

Entro il 2050 il patrimonio edilizio mondiale raddoppierà. A prevederlo è il rapporto 2019 della Global Alliance for Buildings and...

Come scegliere dei regali di Natale sostenibili

È una delle festività più sentite e attese dell’anno, ma spesso il Natale diventa anche – e paradossalmente – un...

Iscriviti alla nostra newsletter